Sulle orme di Tinder: nasce Facebook Dating

Sulle orme di Tinder: nasce Facebook Dating

7 Settembre 2019

Facebook ha da poco lanciato negli Stati Uniti e in altri 19 paesi un nuovo servizio chiamato Facebook Dating

L’amore ai tempi dei Social Media. Ora anche incontrare l’anima gemella sarà più semplice, grazie alla nuova funzione annunciata e già lanciata da Facebook in 20 paesi.

Facebook Dating, la nuova piattaforma del social network più popolare al mondo, analizzerà i nostri dati, interessi, preferenze e informazioni del nostro profilo per segnalarci le affinità con gli altri utenti e aiutarci nel conoscere persone che potrebbero interessarci: un portale di incontri all’interno di Facebook sulla stregua di Tinder.

Commenti e Like come su Facebook

Alcune schermate delle funzionalità di Facebook Dating

Niente Swipe come su Tinder. Su Facebook Dating potremo commentare e mettere like per far sapere alla persona interessata il nostro gradimento nei suoi confronti e aggiungerla poi alla nostra cerchia.

In Europa solamente dal 2020

In Italia e in Europa questa nuova funzionalità non è ancora disponibile: il colosso di Zuckerberg ha puntato tutto sui paesi Asiatici e Americani, posticipando il lancio in quelli Europei all’inizio del 2020.

Facebook dunque vuole andare a caccia anche di Tinder, dopo aver acquisito Instagram e Whatsapp e aver pressochè oscurato il successo di Snapchat “rubando” l’idea delle stories.

Privacy? No problem!

In seguito agli scandali di Cambridge Analytica e delle recenti app che si impossessavano senza troppi scrupoli dei dati dei propri utenti, Facebook ha già annunciato che la privacy e il trattamento dei dati saranno le priorità di questo nuovo progetto.

Gli utenti avranno infatti la possibilità di gestire i propri contatti, segnalare e bloccare utenti e impedire lo scambio di immagini. Facebook Dating sarà inoltre riservato ai soli utenti maggiorenni.

Lascia un commento